Sabato 21 luglio in Piazza dei Tigli a Piozzano (PC) presentiamo ANPCA – Associazione Nazionale Pensioni per Cani Autorizzate in un incontro orientativo: in questi mesi estivi sono tante le persone che vanno in vacanza scegliendo destinazioni non a misura di cane e che per garantire anche al proprio amico a quattro zampe il benessere che merita decidono di affidarlo a chi sa occuparsi di lui. Quali valutazione fare in questi casi? A che tipo di strutture rivolgersi per lasciare il proprio cane?

Vi fidereste ad utilizzare le prestazioni di un centro estetico o di un asilo o di un centro estivo per i vostri figli senza autorizzazione sanitaria delle ASL? Crediamo di no. Perché comportarsi in maniera diversa per il proprio cane? L’Autorizzazione Sanitaria, obbligatoria per aprire una pensione per cani, tutela il benessere animale, l’igiene pubblica e le persone, a partire dai vicini di casa.

L’incontro avrà inizio alle ore 21 con gli interventi di:

  • Cosimo Lentini, istruttore cinofilo
  • Luigi Tortora, consulente del lavoro
  • Giovanni Peroni, vicecomandante guardie zoofile – Lega del Cane di Piacenza, rieducatore APNEC

La serata è patrocinata dal Comune di Piozzano.

Presentazione ANPCA sabato 21 luglio a Piozzano (PC)